A Massa per conoscere la Ragazza dei Fiori

Nuovo incontro con i suoi lettori per Chiara Maggi, giovedì 21 alla Libreria Libri In Armonia di via Antonio Pacinotti, 16, a Massa.

Un’estate d’incontri, libri e sogni che si avverano per la lavagnese che, dopo due anni di lavoro al suo romanzo, ha dato vita a un’opera che oggi risulta amata da lettori di ogni tipo, dando così la conferma all’autrice di aver fatto un lavoro che sfiora il cuore delle persone.

Una storia semplice, ma non banale. Intensa e mai noiosa o scontata. Chiara, nel suo primo romanzo, riesce a cogliere il giusto equilibrio tra una scrittura leggera (nell’accezione più positiva del termine) e una storia di profonda riflessione.

Abbiamo rivolto alcune domande a Chiara, nell’attesa di conoscerla meglio a Massa:

Non sono passati neanche quattro mesi dall’uscita del tuo libro, ma sei in grado di “tirare le somme”?

“Non mi sento ancora in grado di tirare le somme. Spero che il mio libro viva a lungo. L’unico risultato che conta davvero è che piaccia alla gente. Scrivo per trasmettere emozioni. Scrivo perché mi emoziono scrivendo”.  

Sei appena tornata da Borghetto sul Mincio, una località a te molto cara e cornice di alcuni passaggi chiave del libro, ora Massa e poi, il 30 e 31 luglio, nella tua Lavagna per LIB – Libri in borgo con SBS Comunicazione. Come definiresti questa esperienza utilizzando un aggettivo?

“Grandiosa! E per grandiosa intendo una di quelle esperienze che lasciano un segno profondo. Non immaginavo che in pochi mesi avrei vissuto tutto quello che avevo immaginato in una vita. Pochi mesi ma così intensi da diventare indimenticabili”.

Non resta che raggiungere la libreria Libri In Armonia di via Antonio Pacinotti, 16, a Massa giovedì 21 luglio per avere una copia autografata da Chiara Maggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: