Libri in Borgo e la Ragazza dei fiori

Torna Libri in Borgo a Borgo Val di Taro, l’attesissima kermesse letteraria che coinvolge editori e autori. Quest’anno si impreziosisce con La ragazza dei fiori di Chiara Maggi.

È un caso editoriale ormai, migliaia di copie vendute e ripetute ristampe per l’opera prima di Chiara Maggi. La ragazza dei fiori (CTL Editore) da aprile 2022, quando ha visto la luce, è stabile nella classifica Amazon tra i primi 100 libri di narrativa italiana, in costante salita.

Non un “fuoco di paglia” dunque, ma una costante crescita per il romanzo di oltre 450 pagine, che ha fatto innamorare migliaia di persone, di ogni età e genere.

Scrittura scorrevole e “viva”. Reale ed elegante per un testo delicato e pulito.

Chiara sarà a disposizione del pubblico a Borgo Val di Taro il 27 agosto dalle 10 alle 18, la troverete nel suo stand in piazza Manara.

Sinossi “La ragazza dei fiori”

Chiara ha alle spalle un’infanzia difficile e un matrimonio sbagliato. La sua infelicità la spinge ad andarsene, sale sulla sua utilitaria senza una meta precisa e si ferma in un paesino lontano da tutto e da tutti. Lì inizia la sua rinascita, fatta di incontri e sorprese, tra cui l’affetto inaspettato di Silvano, un vecchio fioraio che l’assume nel suo piccolo negozio e le insegna i segreti dei fiori. L’incontro con Jolanda in una casa di riposo, l’amore per Aldo e gli avvenimenti del vicinato che si intrecciano alla sua vita, faranno di lei una donna nuova, diversa, senza però mai perdere la sua generosità e sensibilità. Anche i nuovi amici, il bassotto Pepe e il gatto Tigro saranno di supporto per vincere la sua innata insicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: